Ha da veni’…

Farà più fresco, presto o tardi. “Non può piovere per sempre”, diceva quello, non vedo perché dovremmo crepare di caldo per sempre.
E io il fresco lo accoglierò così: con un piatto di gnocchi filanti.


Gnocchi con carne, stracciatella e miele(L)Prenderò un cipollotto e lo taglierò a rondelle sottilissime, che farò soffriggere in olio extravergine di oliva. Vi aggiungerò un trito di scottona (non farò stolte battute sulla “Vacca sul tetto che scottona”), e intanto metterò a cuocere gli gnocchi di patate. Un attimo e saranno pronti, allora li metterò in padella col resto, e aggiungerò della stracciatella sminuzzata. Lascerò che tutto fili e si amalgami sulla fiamma vivace, e aggiungerò un pizzico di noce moscata e mezzo cucchiaino di miele, affinché la leggera acidità della carne e del cipollotto si plachino, lasciando esprimere la stracciatella in tuo il suo bianco e filante splendore.
E stapperò un Aglianico, e brinderò al ritorno di Sua Maestà l’Autunno.

Annunci

4 pensieri su “Ha da veni’…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...